AMOROSI - Tra arte, lettura e laboratori creativi ecco il ricco week end di 'Culturae' In primo piano

Proseguono le iniziative promosse dall'associazione culturale Culturae di Amorosi. Venerdi' 15 luglio - ore 19.00 - sara' inaugurata la personale di Pittura e Poesipittura, dal titolo Tavolozza, dell'artista abruzzese Roberta Papponetti. Location la splendida cornice di Palazzo Maturi ad Amorosi. La serata sarà arricchita dalla performance musicale “Bossa Nove ...e dintorni” dell'Associazione Musicale “ArtiFrementi”.

Il Maestro Umberto Aucone al sassofono, Pasquale Agostinelli alla chitarra e Giorgia Agostinelli (voce) eseguiranno brani appartenenti al repertorio dei classici della musica jazz oltre ad un “omaggio” speciale a Carlos Jobim. La serata procederà con un buffet e un calice di vino...bianco...freddo!

La poesipittura è l'arte del 21esimo secolo, connubio tra parola e colore, sfumature di armonia è una delle più importanti correnti artistico-letterarie. E' stata rivalutata a Ceppaloni (Bn) dal suo fondatore. La responsabile della Regione Abruzzo è la pittrice e scultrice Roberta Papponetti, la quale, dotata di talento organizzativo non a fine di lucro, divulga l'arte e poesia sia nella sua terra abruzzese che fuori regione. Il movimento è portato avanti con la collaborazione della Compagnia Multiartistica di Ortona, associazione no profit presieduta da Elisa Valentini.

Un percorso artistico mirato sulla qualità, per cui non ancora si ha un gruppo definitivo. Si mira a sensibilizzare l’artista al nuovo concetto di arte, un nuovo modo di comunicare la propria espressione artistica attraverso rime, affinché l’artista possa far leggere il proprio interiore. La poesipittura prende piede in Abruzzo nel 2015 con Roberta Papponetti. Apre una pagina fb e fa cliccare mi piace. In essa vi sono opere di artisti che hanno aderito a tale corrente artistica

“Le opere di poesipittura - commenta l’artista - se eseguite ad alto livello pittorico sono veramente capolavori. Si pensi che la mia opera “in Mezzo al Mar” di poesipittura è stata esposta nel Grande Albergo delle Povere a Palermo, in occasione della Seconda Biennale, ed è stata elogiata da Vittorio Sgarbi. Una mia opera “Praga” poesipittura è stata selezionata dal critico d'arte Rosario Pinto ed esposta nel Museo di Anacapri e nella Pinacoteca “Le Porte”. Diviene capolavoro quando l'artista professionista con il pennello sottile riesce a scrivere qualche rima, la più profonda e significativa. Onorata per aver ricevuto l'invito dall'Associazione Culturae di Benevento, per esporre la collettiva di livello Internazionale”.

Il catalogo di poesipittura Regione Abruzzo è stato curato dal Alessandro Costanza critico e storico d'arte, nonché direttore editoriale della Feltrinelli. Il critico ufficiale della poesipittura è il critico d'arte Pasquale Solano. La poesipittura è stata commentata su riviste di spessore a livello internazionale Montecoviello, Sanremo Nocte, sempre a cura del professore su citato. La poesipittura è inserita nel Dizionario internazionale degli artisti a cura di Alessandro Costanza. 

Domenica 17 luglio invece - alle ore 18.30 - sempre nella cornice di Palazzo Maturi, stavolta nei giardini, si terrà il laboratorio “Federico: la magia delle parole” dal libro “Federico” di Leo Lionni ed. Babalibri (lettura animata e laboratorio creativo dai 3 ai 99 anni!) a cura di Filomena Grimaldi della Libreria Controvento (Telese Terme). Durante il laboratorio sarà allestito un banchetto di libri per bambini, per l'occasione la libreria e l'associazione stipuleranno una convenzione: sconto del 10 % per tutti i soci sia al banchetto che in libreria.

Altre immagini