In primo piano - APOLLOSA - Rapina a mano armata in un'abitazione. Durante la fuga uno dei malviventi spara due colpi di pistola

APOLLOSA - Rapina a mano armata in un'abitazione. Durante la fuga uno dei malviventi spara due colpi di pistola In primo piano

Ad Apollosa, in contrada Cancellonica, ieri sera verso le ore 20.30 circa, tre individui, travisati, di cui uno armato di pistola verosimilmente a salve, approfittando della mancata chiusura di una finestra, si sono introdotti al secondo piano dell’abitazione di un insegnante 63enne ed hanno rovistato fra gli arredi alla ricerca di oggetti da asportare.

Il proprietario - presente con i familiari negli ambienti del pianterreno - avvertito il rumore e portatosi al secondo piano si è imbattuto nei malfattori i quali, attraverso la stessa finestra sono scappati nelle campagne adiacenti.

Durante la fuga, il malvivente armato, mentre si trovava già all’esterno dell’abitazione, ha esploso in aria due colpi di pistola.

Sul posto sono intervenuti i militari della stazione carabinieri di San Leucio del Sannio e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio.

Stamane, invece, è stato effettuato il sopralluogo tecnico a cura del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento.

Nessun è stato ferito, mentre sono stati asportati alcuni monili in oro e denaro contante per un valore complessivo pari a circa 1.000 euro.

Le indagini e le ricerche sono in corso.

 

Altre immagini