Asia, Benevento prima in Campania per la raccolta differenziata In primo piano

'E' con orgoglio e compiacimento che oggi possiamo annunciare che, per la prima volta, da quando e' andata a regime la raccolta differenziata in Campania, la citta' di Benevento ha conquistato la leadership tra le citta' capoluogo, lasciandosi così alle spalle la mitica Salerno (nella speranza che non me ne voglia, per questo, il presidente De Luca)'.

Ad annunciarlo mediante nota stampa il presidente dell'Asia Lucio Lonardo, che specifica: 'Ricordo che nel dossier 2015 di Lega Ambiente, vengono definiti 'Ricicloni', tutti i Comuni che hanno raggiunto e superato la percentuale di raccolta differenziata del 65%, mentre per stabilire la classifica generale e la premiazione è stato definito un metodo di valutazione che tiene conto oltre che della percentuale di raccolta differenziata raggiunta dai Comuni nel 2014, anche della valutazione delle buone pratiche adottate dagli stessi. Dalla somma dei due indicatori è fatto derivare l’indice IPAC, (indice di prestazione ambientale del Comune) che stabilisce la graduatoria finale.

Essere primi nella classifica dei capoluoghi di Provincia della Campania su questa specifica tematica - conclude Lonardo -, non è sinonimo di 'amministrazione eroica', ma bensì testimonianza di scelte vincenti supportate da tre esercizi consecutivi chiusi in attivo, raro caso in cui si ottiene la botte piena e la moglie ubriaca, ad iniziare dal coinvolgimento di quello zoccolo duro costituito dai cittadini virtuosi di Benevento che hanno, sin dal primo momento, assecondato il nostro motto: L'IMPEGNO DI TUTTI PER UNA CITTÀ PULITA'.

Altre immagini