Assunzioni alla Gesesa, Principe: 'Chi sono, come sono stati reclutati e che mansioni hanno?' In primo piano

'Gira voce in città che presso l'azienda Gesesa sono state fatte delle nuove assunzioni di vari profili professionali, senza a nostro dire, considerato che siamo nel campo dell'informazione, la dovuta comunicazione all'esterno'.

E' quanto denuncia Vittoria Principe, ex candidata a sindaco per la lista 'Sfidiamoli' alle scorse elezioni amministrative del Comune di Benevento e attuale componente per il Sannio della commissione alla Pari Opportunità della Regione Campania.

La Principe nella sua nota stampa chiede, inoltre, chiarimenti sulla procedura di selezione e di assunzione e sulla mancata comunicazione all'esterno.

'Dopo un'attenta verifica anche sul sito della Gesesa - prosegue - non abbiamo riscontrato traccia sia della ricerca di personale che degli eventuali nominativi dei nuovi assunti. Ricordiamo, al presidente della Gesesa, ruolo rivestito per indicazione politica e all'intero CdA che, con Decreto legislativo, 14/03/2013 n° 33, G.U. 05/04/2013, esiste l'introduzione del nuovo istituto del c.d. 'diritto di accesso civico'.

Questa nuova forma di accesso mira ad alimentare il rapporto di fiducia tra cittadini e PA e a promuovere il principio di legalità (e prevenzione della corruzione): in sostanza, tutti i cittadini hanno diritto di chiedere e ottenere che le PA pubblichino atti, documenti e informazioni che detengono e che, per qualsiasi motivo, non hanno ancora divulgato; questo diritto si allarga anche per quanto attiene le partecipate.

Pertanto - conclude Vittoria Principe -, chiediamo di conoscere nel rispetto della legge vigente:

▪ Chi sono questi neo assunti?

▪ Quali competenze hanno?

▪ Con quale concorso o bando sono stati reclutati?

▪ Su quali riviste, giornali, tv o siti on line è stata pubblicata la ricerca personale?

▪ Da chi sono stati scelti / esaminati?

▪ Se ci sono altre selezioni in corso?

Invitiamo pertanto, l'azienda, il presidente o il CdA così celeri quando c’è da promuovere azioni mediatiche di fornire parimenti ogni chiarimento sull’argomento'.

Altre immagini