Ato Benevento, decisa la costituzione di una commissione di sindaci In primo piano

Convocata dal sindaco di Benevento, Clemente Mastella, si è tenuta stamani, presso la sala consiliare di Palazzo Mosti, l'assemblea dei sindaci dell'Ato Benevento (Servizio gestione rifiuti).

Erano presenti cinquantaquattro Comuni su ottanta: per la prima volta è stato superato il numero legale.

Nel corso del dibattito, su proposta del sindaco Mastella, si è convenuto di costituire una commissione di sindaci, rappresentanti le diverse aree territoriali, che elabori, con l'ausilio di ingegneri e tecnici, una soluzione valida per tutti.

In accordo con il rettore dell'Università degli Studi del Sannio, Filippo de Rossi, saranno a disposizione del gruppo di lavoro alcuni professori di Giurisprudenza dell'ateneo sannita.

I Comuni presenti, all'unanimità, hanno votato a favore del metodo proposto dal sindaco di Benevento.

“Essendo questa una materia incandescente e fuorviante rispetto alle strade percorse, non vorrei ci creasse problemi ulteriori - ha spiegato Mastella -. È, dunque, necessario scegliere una strada che sia il più possibile unitaria, anche rispetto alla Regione. E’ naturale che siamo più forti se la pensiamo allo stesso modo. Evitando inutili guerriglie, Benevento non sarà preponderante ma a sostegno dei piccoli Comuni, perché è giusto che sia così”.

Lunedì prossimo, l'assessore all'ambiente Vincenzo Russi, incontrerà i sindaci per raccogliere le adesioni e le disponibilità per la costituzione della commissione.

Altre immagini