In primo piano - Basket Promozione, la Cestistica Benevento beffata all'ultimo secondo

Basket Promozione, la Cestistica Benevento beffata all'ultimo secondo In primo piano

Termina 70-69 la gara tra Pick And Roll 9 e la Miwa Energia Cestistica Benevento.

Brutto esordio degli stregoni che giocano una partita non proprio al massimo delle loro competenze ma che comunque hanno buttato l'anima sul parquet del PalaTrincone.

Primo quarto dominato dai padroni di casa, nel secondo quarto la Cestistica Benevento prova ad avvicinarsi nel punteggio, nel terzo quarto arriva la parità ma è a fine partita che arriva la beffa: ad 8 secondi dallo scadere Panella ha a disposizione due tiri liberi ma fa uno su due, rimbalzo di Iarriccio che la scarica fuori per Panella che segna da 2: 69-68.

Nel frattempo il coach avversario chiama sospensione, il refertista fischia ma gli arbitri non sentono il fischio e si continua a giocare.

Panella pecca di inesperienza e fa fallo sul miglior tiratore di liberi avversario.

Il playmaker di Pozzuoli fa 2 su 2 e c'è la sospensione chiamata da coach Sorice. Il coach disegna uno schema per la rimessa per prendersi un fallo.

Dalla rimessa Iarriccio riceve palla a centrocampo, subisce fallo ma gli arbitri non fischiano fallo, super giocata di Iarriccio che manda “a prendere un caffe” due giocatori avversari poi prova il tiro ma la palla prende il secondo ferro e va fuori.

Suona la sirena e la gara termina qui.

Onore ai ragazzi che ci hanno creduto fino alla fine, al coach che li ha sostenuti per tutta la gara, ai due tifosi arrivati fino a Pozzuoli di martedì sera alle 21.15 che hanno incitato i ragazzi fino all'ultimo secondo.

Prossimo impegno per la Miwa Energia Cestistica Benevento domenica 30 ottobre, ore 18.00 al Liceo Scientifico “G.Rummo” per la gara contro la Pallacanestro Capua.

Altre immagini