In primo piano - Benevento Calcio, anche la Spal passeggia al 'Vigorito'. L'avventura in Serie A sembra ormai finita

Benevento Calcio, anche la Spal passeggia al 'Vigorito'. L'avventura in Serie A sembra ormai finita In primo piano

Se anche la piccola, piccolissima, Spal è riuscita a sbancare il 'Vigorito', allora vuol dire che veramente la permanenza nella massima serie del Benevento può dirsi, quasi definitivamente conclusa dopo un solo anno.

Dispiace veramente fare una considerazione del genere, ma purtroppo è la verità. Del resto lo stesso patron Vigorito sembra essersi convinto, se al termine della gara contro gli estensi di Semplici alle telecamere di Sky ha dichiarato che oramai è quasi inutile illudersi e si tratta solamente di concludere il campionato almeno con dignità.

Uno sfogo amaro quello di Vigorito, che ha chiesto scusa alla città ed ai tifosi, confessando, forse per la prima volta, che certamente tanti errori sono stati fatti quando questa squadra è stata costruita. Una cosa, questa, che tutti oramai  da tempo avevano capito, e, forse, anche il presidente aveva capito.

Ora, al 'mercato' di gennaio si tenterà di fare qualcosa (Guilherme è già in città pronto a firmare il contratto), ma si è capito che tanti giocatori lasceranno la maglia giallorossa, che certamente non hanno onorato, erano venuti a Benevento forse soltanto per… svernare. E su questo non possiamo che essere d'accordo con Vigorito, senza però sottacere che tanti errori sono stati fatti anche da lui, a cominciare dall'arrivo di De Zerbi un allenatore che certamente ha un passato da primo piano (Palermo docet!).

Stando così le cose, forse, l'unica cosa da fare sarebbe quella di cominciare a preparare già da ora la squadra per il prossimo torneo di serie B, cominciando proprio dal 'mercato' di gennaio, affidandosi nelle mani di un valido esperto Direttore Sportivo, e pensando anche al nuovo allenatore (senza dimenticare affatto che Baroni ha ancora due anni di contratto con i giallorossi).

Parlare della penosa gara contro la Spal ci sembra inutile, e lo sfogo e la contestazione dei tifosi al termine dei 90' ci sembrano quasi un fatto naturale dopo l'ennesima, pessima, esibizione. Nessuno dei 14 giocatori utilizzati da De Zerbi si è salvato e si sono visti i soliti errori in tutti i reparti che non sono stati mai eliminati né da Baroni né dal suo sostituto. Del resto non si poteva pensare di pretendere di più da giocatori che nella massima serie non hanno quasi mai giocato. E così alla Spal sono bastati due gol di Floccari per avvicinare quasi in modo definitivo la 'strega' alla serie B.

Rispetto a quanto previsto alla vigilia poco è cambiato sulla formazione schierata da De Zerbi. Praticamente nel 4-3-3 che il tecnico aveva promesso, l'unica novità è stata rappresentata dall'assenza di Brignoli, con Belec tornato improvvisamente a guardia della rete. Poi i due unici centrali disponibili (Djimsiti e Costa) con Letizia e Di Chiara sulle fasce, Cataldi, Chibsah e Memushaj a centrocampo, infine D'Alessandro e Ciciretti in aiuto all'unica punta Armenteros. Nella ripresa sono anche entrati Parigini per D'Alessandro, Puscas per Chibsah e Coda per Armenteros, ma niente è cambiato.

A questo punto inizia una nuova settimana di passione in attesa della gara di sabato 23 contro il Genoa. Forse, già in questa settimana si comincerà a conoscere qualcosa di certo: partenze, ma soprattutto sui nuovi arrivi, questo però potrebbe anche contare poco.

GINO PESCITELLI

Foto Arturo Russo 

 

PARTITE

CLASSIFICA

PROSSIMO TURNO

Atalanta - Lazio 3-3

Napoli 42

Chievo - Bologna

Benevento - Spal 1-2

Juventus 41

Cagliari - Fiorentina

Bologna - Juventus 0-3

Inter 40

Lazio - Crotone

Crotone - Chievo 1-0

Roma 38

Napoli - Sampdoria

Fiorentina - Genoa 0-0

Lazio 33

Sassuolo - Inter

Inter - Udinese 1-3

Sampdoria 27

Spal - Torino

Roma - Cagliari 1-0

Milan 24

Genoa - Benevento

Sampdoria - Sassuolo 0-1

Atalanta 24

Udinese - H. Verona

Torino - Napoli 1-3

Torino 23

Milan - Atalanta

H. Verona - Milan 0-3

Fiorentina 23

Juventus - Roma

 

Bologna 21

 

 

Chievo 21

 

 

Udinese 21

 

 

Cagliari 17

 

 

Sassuolo 17

 

 

Crotone 15

 

 

Genoa 14

 

 

Spal 14

 

 

Hellas Verona 13

 

 

Benevento 1

 

Altre immagini