Benevento Calcio, in arrivo due 'pezzi da 90'. Il 27 luglio sorteggio dei calendari In primo piano

In attesa di conoscere il giorno della presentazione del nuovo tecnico Marco Baroni (Auteri, intanto, e' tornato a Matera), per il Benevento e' scattato il 'mercato'. Ed i primi due colpi a segno, manca soltanto la firma sui contratti, devono essere considerati importantissimi.

Innanzitutto dalla Fiorentina (si tratta di un autentico 'regalo' di Diego Della Valle al neo sindaco Mastella!) arriva  Lorenzo Venuti (classe 1995, nato a Montevarchi), difensore esterno di destra e di sinistra, inamovibile nella nazionale Under 21 di Gigi Di Biagio ma che ha giocato anche tante gare con l’Under 20 di Evani. C’è da dire che Venuti rappresentava la prima scelta di Baroni per quanto riguarda la fascia destra e sinistra. Dopo un buon torneo  a Brescia in serie B con 27 presenze da titolare, il giocatore era tornato alla Fiorentina, che ora lo 'presta' al Benevento. Benché giovanissimo ha già disputato 91 gare con Pescara, Brescia e Fiorentina( Montella lo ha portato in panchina in serie A) ed ha alle spalle  tre partecipazioni al Torneo di Viareggio (due con la Fiorentina ed 1 con il Pescara). Comunque, la collaborazione tra Fiorentina e Benevento potrebbe anche non fermarsi qui, come del resto Della Valle ha promesso al suo amico Mastella.

Il secondo arrivo importante (anche in questo caso manca solo la firma sul contratto) è quello di Filippo Falco (1992 originario di Pulsano in provincia di Taranto) ex Cesena (da febbraio alla fine del torneo ha disputato 14 gare con 4 reti segnate) ma di proprietà del Bologna. Si tratta di un attaccante di fascia cresciuto nelle giovanili del Lecce, che ha vestito anche le casacche del Bari, del Pavia, della Reggiana, della Juve Stabia, del Trapani, del Bologna in serie A e della Nazionale Under 20, Per lui 133 gare già disputate con 19 reti messe a segno.

Dopo questi due 'colpi' il Benevento continua ad essere molto vigile sul mercato ed altre novità sono in arrivo. Dovrebbe restare in giallorosso Daniele Porcaro con un contratto biennale, che era in prestito al  Siracusa dove ha disputato un ottimo torneo.

Intanto ci si muove anche per le cessioni, sulle quali si sta ancora ragionando. Ma certamente saranno molte le conferme. C'è da dire che Auteri avrebbe chiesto al Matera di iniziare le trattative per  Pezzi, De Falco e Mazzeo, ma nessuno dei tre dovrebbe lasciare il Sannio. Comunque, dovrebbero lasciare la maglia giallorossa Mazzarani, Mucciante, Padella, Vitiello, Piscitelli e Troiani (che tornerebbe  al Chievo per fine prestito.

Per quanto riguarda i portieri, scontata la riconferma di Ghigo Gori, la società sta ragionando su chi dovrà alternarsi con lui a guardia della rete. C’è un accordo con il Bologna per il prestito di Perucchini, ma si pensa anche a Cragno (22 anni) del Cagliari.

E si guarda anche alla data del 27 luglio, quando, questa volta a Cesena, verranno sorteggiati calendari. Resta confermata la data di sabato 27 agosto per la disputa della prima giornata.

Intanto è ripresa la campagna abbonamenti, dopo la fine della contestazione  ed il ritorno di Vigorito alla guida della società. Già pronte le tessere prenotate nella sede di via Santa Colomba si lavora freneticamente e senza soste per tutti gli altri adempimenti.   

GINO PESCITELLI

Foto di apertura Lorenzo Venuti, foto in basso Filippo Falco

Altre immagini