In primo piano - Benevento Calcio: la 'rosa' sarà di 24 con 5 Under 21

Benevento Calcio: la 'rosa' sarà di 24 con 5 Under 21 In primo piano

Quella attuale dovrebbe essere una settimana finalmente decisiva per il futuro del Benevento sia sotto il profilo tecnico che per quanto riguarda l'approccio al prossimo torneo.

Si dovrebbero conoscere gironi e calendari, ma soprattutto si attende una parola decisiva per quanto riguarda la data di inizio del campionato che, dalle ultime notizie che circolano, potrebbe anche slittare di un’altra settimana (dal 6 al 13 settembre) per i tanti problemi di giustizia sportiva che non permetterebbero di partire. Ed i calendari che verranno sorteggiati giovedì 27, come ha già preannunciato il commissario Miele, conterranno tante X. Insomma, le sentenze di primo grado potrebbero anche non essere quelle da prendere in considerazione e si vorrebbe attendere ancora qualche giorno prima di prendere decisioni affrettate in attesa della riunione di Lega del 31 agosto. Insomma, è ancora tanto caos!

Per le squadre, poi, c’è anche la nuova norma che disciplina l’erogazione dei corrispettivi economici della Lega, a cui la nuova società del Benevento ha già deciso in modo definitivo di aderire. Oramai ci si deve convincere che non siamo più nell’era “dorata” di Vigorito, come si era già capito, quindi per la prima volta il Benevento non volta le spalle ai contributi legati ai diritti televisivi, ed occorre la lista bloccata a 24 giocatori, con 5b Under 21, nati cioè dopo il 1 gennaio 1994. La lista va presentata in Lega 24 ore prima dell’inizio del torneo, ed il Benevento su questo sta lavorando per definire l’organico, con un occhio al 31 agosto quando si chiuderà il “mercato”.

Insomma, la “rosa” dei 24 deve contenere 5 giovani, che dovrebbero essere il portiere Calvaruso, i difensori Bonifazi e Porcaro, l’attaccante Di Molfetta e l’esterno Troiani, l’ultimo arrivato che già si è messo a disposizione di Auteri. Indubbiamente si tratta di 5 Under importanti e di grande potenzialità e soprattutto Troiani e Di Molfetta potrebbero essere tra i protagonisti del torneo.

C’è da aggiungere che attualmente la “rosa” è formata da 27 elementi, e questo comporterà che almeno tre “over” devono essere “tagliati”. I maggiori indiziati? Innanzitutto Agyei già pronto per andare nella “succursale” Casertana, poi forse De Falco, per problemi economici e di contratto, infine uno tra Som e Pezzi. Anche se in bilico ci sono anche Bianco, che fin dall’inizio della preparazione è infortunato, e Ciciretti.

I confronti tra Auteri, Di Somma e la società sono continui, ma una cosa è certa : il Benevento non intende rinunciare ai contributi della Lega, quindi Auteri deve capire che una decisione deve essere presto presa. Sembra che l’allenatore si è già uniformato al dictat e sta decidendo sui tre “tagli” da apportare.

Intanto in settimana due amichevoli: mercoledì a Lavello, poi giovedì alle 18.30 al “Vigorito” amichevole contro il Torrecuso di mister Farina e dei Rillo. E’ la prima volta del derby.

Una sola considerazione: finora il Benevento non ha mai incontrato una squadra di pari grado. Chissà perché!

GINO PESCITELLI

Altre immagini