Calcio, il Benevento ai play off come migliore seconda In primo piano

Al 'San Vito' di Cosenza la risposta definitiva ed ufficiale: il Benevento affrontera' i play off da migliore seconda dei tre gironi, e questo vuol dire tanto. Infatti la 'strega' affrontera' la prima gara, quella ad eliminazione diretta, del 17 maggio (ma per la concomitanza con l’arrivo del Giro d’Italia è probabile un anticipo a sabato 16) sul terreno amico del 'Vigorito', poi, in caso di passaggio del turno, le altre gare dei play off verranno giocate prima in trasferta e poi in casa. E si capisce facilmente quanto questo può favorire i giallorossi.

Poi un’altra notizia, anche questa ufficiale: nella prima gara play off, quella ad eliminazione diretta, al 'Vigorito' sarà di scena l’Alessandria di D’Angelo, che ha tra le proprie file quel Mezavilla più volte avvicinato a vestire la casacca giallorossa, ma anche l’ex Domenico Germinale. Ad una giornata dal termine i 'grigi' di Alessandria hanno 64 punti e certamente non sembra una squadra da poter impensierire più di tanto il Benevento, anche se in gare secche del genere la 'tripla' è d’obbligo.

Dunque dopo quasi due mesi per Melara e compagni è tornata una vittoria esterna (l’ultima il 15 marzo a Lamezia per 1-0), ma soprattutto si è vista una squadra che finalmente ha ritrovato l’orgoglio che sembrava aver perso. I giallorossi hanno capito di non poter più sbandare, ed alla fine è giunta la vittoria grazie ad una rete messa a segno da Agyei alla mezz’ora. Poi, Melara e compagni hanno ben governato la gara, in qualche occasione hanno anche messo paura ai padroni di casa, e mai sono andati in affanno. Insomma, è stata la classica partita di fine stagione, anche se il Cosenza, dopo aver vinto la Coppa Italia di categoria, avrebbe voluto continuare la serie positiva che durava da ben dieci giornate. Però, c’è da dire che il risultato finale è stato abbastanza giusto ed il Benevento non ha rubato proprio nulla.

In terra calabra finalmente si è visto un Benevento più concentrato di quello delle ultime giornate. Cinelli e Landaida hanno insistito con il 3-5-2 e dobbiamo dire che questa volta hanno avuto ragione. Poi, si sono rivisti in campo dal primo minuto Doninelli e De Falco, quasi messi da parte da Brini, mentre una decina di minuti ha anche giocato Allegretti. Un po’ di riposo, invece, per Eusepi D’Agostino e Scognamiglio, restati in panchina per tutti i 90’. Insomma, un turn over necessario in preparazione ai play off, ma anche recuperi importanti come quelli di Melara, De Falco Allegretti e Campagnacci che oramai sono rientrati in gruppo in modo stabile e definitivo.

C’è da dire che questa volta la difesa a tre con Lucioni, Padella e Pezzi si è comportata bene, come pure il centrocampo a cinque, dove soprattutto De Falco ha dimostrato di poter essere l’uomo decisivo per questo finale di torneo.

Ora, appuntamento a sabato prossimo quando al 'Vigorito' sarà di scena la Juve Stabia per l’ultima gara di campionato. Gli stabiesi puntano ancora al terzo posto, quindi puntano play off, ma il Benevento assolutamente deve riconquistare il suo pubblico.

GINO PESCITELLI

 

RISULTATI

 

CLASSIFICA

PROSSIMO TURNO

sabato 9 maggio ore 17,30 (tutte)

Barletta - Foggia 0-1

Salernitana 79

Aversa Normanna - Matera

Casertana - Savoia 4-1

Benevento 75

Benevento - Juve Stabia

Cosenza - Benevento 0-1

Juve Stabia 69

Catanzaro - Lupa Roma

Juve Stabia - Vigor L. 4-2

Matera 69

Foggia - Paganese

Lecce - Ischia 3-0

Casertana 68

Ischia - Barletta

Luipa Roma - Aversa N. 0-2

Lecce 66

Martina Franca - Reggina

Matera - Melfi 1-0

Foggia (-1 di pen.) 63

Melfi - Cosenza

Messina - Salernitana 4-2

Catanzaro 50

Salernitana - Casertana

Paganese - Martina F. 0-0

Melfi (-2 di pen.) 45

Savoia - Messina

Reggina - Catanzaro 3-1

Cosenza 44

Vigor Lamezia - Lecce

 

Vigor Lamezia 43

 

 

Barletta (-6 di pen.) 41

 

 

Lupa Roma 40

 

 

Martina 38

 

 

Paganese 37

 

 

Messina 34

 

 

Aversa N. (-1 di pen) 32

 

 

Ischia (-1 di pen.) 230

 

 

Savoia (-4 di pen.) 25

 

 

Reggina (-2 di pen.) 24

 

 

Altre immagini