CAMPOLI DEL MONTE TABURNO - Ladri scardinano e portano via un bancomat. Bottino da 17mila euro In primo piano

A Campoli del Monte Taburno, questa mattina verso le ore 8.00 circa, ai carabinieri della stazione di Cautano e' stato segnalato il furto del Bancomat presso la Banca Credito Cooperativo di San Marco dei Cavoti e del Sannio - Calvi.

I militari giunti sul posto in piazza La Marmora hanno accertato che, la scorsa notte, ignoti hanno asportato la cassa blindata “bancomat” lì installata, di proprietà e gestita dal suddetto istituto di credito al cui interno era custodita la somma stimata in circa 17mila euro, in banconote di diverso taglio.

Verosimilmente, i malfattori, hanno manomesso il sistema di allarme e forzato la porta posteriore al piano terra dell’edificio comunale, quindi, hanno raggiunto il locale, dove era ubicata e ancorata alla muratura la parte posteriore dello sportello blindato e, dopo averlo sradicato e “liberato” delle tenute, hanno portato via per intero la cassaforte dalla parte esterna dell’edificio.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio per i rilievi tecnici del caso e unitamente ai militari della locale Stazione hanno avviato le indagini per risalire agli autori del furto.

Altre immagini