In primo piano - Carabinieri, a Benevento fermati 4 studenti con la droga nei giubbotti. A Buonalbergo due fogli di via

Carabinieri, a Benevento fermati 4 studenti con la droga nei giubbotti. A Buonalbergo due fogli di via In primo piano

I carabinieri della Compagnia di Benevento, grazie alla predisposizione di mirati servizi di controllo del territorio messi in campo del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, per il contrasto allo spaccio e consumo di droga ed alla captazione di persone di interesse operativo hanno conseguito alcuni positivi risultati.

Al Rione “Libertà”, nei pressi dello stadio i militari, durante il controllo di alcuni giovani minorenni, studenti, si sono accorti che essi erano in possesso di uno spinello e di quattro grammi di hashish, nascosti all’interno dei relativi giubbotti. Al termine di tutto, i quattro giovani sono stati segnalati come assuntori di sostanze stupefacenti ai competenti Uffici della Prefettura, mentre la droga è stata sequestrata.

A Buonalbergo, invece, i carabinieri della locale Stazione, nel corso del pattugliamento delle zone rurali, hanno fermato due uomini rispettivamente di 46 anni e 45 anni, entrambi provenienti da Napoli e intercettati mentre si aggiravano a bordo della loro autovettura tenendo d’occhio gli accessi di alcune abitazioni.

Condotti entrambi in Caserma, a seguito degli accertamenti, è emerso che i due napoletani erano gravati da numerosissimi precedenti giudiziari in particolare per furto, nonché destinatari di fogli di via obbligatori per altri Comuni della Campania. Inoltre, attese anche le poco credibili motivazioni fornite dai due individui circa la loro presenza in paese, i militari dell'Arma li hanno proposti entrambi per l’irrogazione di un nuovo foglio di via obbligatorio.

Altre immagini