In primo piano - CASALDUNI - Ok dalla Provincia al progetto migliorativo dell'impianto per la frazione dell'umido

CASALDUNI - Ok dalla Provincia al progetto migliorativo dell'impianto per la frazione dell'umido In primo piano

Approvato il progetto per migliorare il processo della frazione umida tritovagliata stabilizzata dei rifiuti presso lo Stabilimento di Tritovagliatura ed Imballaggio dei Rifiuti di Casalduni. Lo ha stabilito il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci con una propria delibera approvata oggi.

Il progetto, che si sviluppa in coerenza con il disposto del decreto legge n. 196 del 2010, interviene nell'ambito del potenziamento produttivo degli impianti della complessiva azione gestoria del ciclo dei rifiuti regionale.

Il costo dell'implementazione della produzione è stato quantificato dai responsabili del Settore Ambiente della Provincia di Benevento in circa 990mila euro reperiti nel piano di riparto delle risorse finanziarie per una più corretta gestione del ciclo integrato dei rifiuti disposto dalla Regione Campania per il territorio della Provincia di Benevento.

Infatti, con delibera di Giunta regionale n. 575 del 16 dicembre 2013, era stato previsto il finanziamento del progetto per l’importo complessivo di 989.844,51 euro e, quindi, con delibera del commissario straordinario della Provincia di Benevento n. 155 del 10 ottobre 2014 era stato approvato il progetto preliminare redatto dalla Samte srl, società provinciale in house a cui, fra l’altro, la Provincia ha affidato la gestione dello STIR di Casalduni.

Il provvedimento adottato stamani dal presidente della Provincia Ricci consentirà di procedere all’avvio delle procedure di gara, previo accreditamento delle risorse finanziarie da parte della Regione Campania, tramite appalto integrato.

Altre immagini