CASTELPOTO - Deteneva illegalmente un'arma in casa. In manette operaio 47enne In primo piano

Questa mattina, a Castelpoto, nel corso del servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell'illegalità diffusa, anche in riscontro ad una specifica attività info-investigativa, i militari della Stazione Carabinieri di Vitulano, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare e personale nei confronti di D.G.G., 47enne, del posto, operaio, incensurato.

Nel corso delle operazioni, all’interno della camera da letto, sono state rinvenute e sottoposte a sequestro, in quanto illegalmente detenute:

▪ una carabina marca erma - werke, modello eg 712, calibro 12 lr;

▪ n. 22 munizioni, calibro 22 lr.

Dichiarato in arresto ed espletate le formalità di rito, l’uomo è stato ristretto presso la propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo.

Altre immagini