CAUTANO - Durante la notte va a fuoco un escavatore parcheggiato su un fondo agricolo In primo piano

A Cautano, lungo la Strada Provinciale Vitulanese, per cause in corso di accertamento, la notte scorsa verso la mezzanotte, si e' sviluppato un incendio che ha distrutto la cabina dell’escavatore Fiat Kobelco 35, di una ditta edile di un imprenditore 44enne di quel centro, parcheggiato su un fondo agricolo, dove sono in corso lavori di movimento terra commissionato da privati.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Bonea che hanno provveduto allo spegnimento delle fiamme ed i carabinieri della locale stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio per gli accertamenti del caso.

Da un primo sopralluogo del personale intervenuto non sono emersi elementi idonei a stabilire se l’episodio sia o meno doloso. In merito, comunque alla vicenda su cui stanno indagando i militari, la vittima ha escluso di aver ricevuto minacce o richieste di carattere estorsivo.

Altre immagini