Città Spettacolo, il ringraziamento di Mastella alle forze dell'ordine. Picucci: 'Il successo è nei numeri' In primo piano

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha espresso stamani il suo ringraziamento alle forze dell'ordine che hanno lavorato alacremente, attuando tutte le misure previste dalla nuova circolare del Capo della Polizia, per garantire la sicurezza durante le manifestazioni che si sono svolte nell’ambito del Festival Benevento Città Spettacolo.

“Gli ospiti, giunti in città per l'occasione, si sono complimentati per l'organizzazione. E ciò è anche merito loro, che hanno dato un notevole apporto per la riuscita della rassegna, contribuendo a presentare la città di Benevento nel miglior modo possibile - ha spiegato il primo cittadino -. Ringrazio, pertanto, la Prefettura, la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Municipale per la partecipata e preziosa collaborazione offerta”.

Entusiasta per l’esito del Festival l’assessore alla Cultura, Oberdan Picucci.

“Si è appena conclusa una settimana esaltante in cui, ogni sera, migliaia di persone hanno partecipato con entusiasmo, apprezzando la variegata offerta proposta.

Tra concerti, spettacoli teatrali e presentazioni di libri, il Festival è stato un vero successo in termini di riscontro per partecipazione e consenso rispetto a quanto offerto in cartellone. Artisti, cantanti, attori, persone di tutte le età, provenienti da ogni parte della provincia e della Regione, ma anche turisti giunti da varie parti d'Italia, hanno transitato per le vie del centro, apportando un innegabile guadagno a tutte le attività commerciali.

E’ stata una settimana di grandi sforzi organizzativi, legati al richiamo degli eventi e alle disposizioni in termini di sicurezza ormai, giustamente, sempre più stringenti. Ringrazio, dunque, quanti hanno attivamente collaborato, contribuendo alla riuscita della rassegna. Una rassegna che è piaciuta, con un format che si è rivelato inconfutabilmente vincente: lo hanno dimostrato i numeri e lo hanno certificato i resoconti degli organi di informazione”.

Altre immagini