Comunali a Benevento, Del Vecchio: 'Voglio fare il sindaco per amore della mia città' In primo piano

'Mi candido a sindaco per amore della mia citta' e per passione politica', e' quanto ha affermato l'assessore alla Cultura, nonche' vicesindaco, Raffaele Del Vecchio, ospite questo pomeriggio della nostra redazione per il canonico incontro con coloro che aspirano allo scranno più alto di Palazzo Mosti.

Stavolta la partita se la giocano ben sette candidati (quattro uomini e tre donne) e caso vuole che Del Vecchio sia sostenuto da sette liste, se poi dovesse anche vincere allora si potrebbe proprio dire che 7 è il suo numero fortunato.

Oltre l’amore e la passione, il vicesindaco non ha nascosto anche l’ambizione di essere ricordato dai beneventani come 'colui che ha lasciato una traccia'.

Svariati gli argomenti affrontati con Raffaele Del Vecchio: dalla rigenerazione dei rioni Ferrovia e Libertà alla stasi del commercio lungo corso Garibaldi, senza dimenticare lo scempio del Malies, la futura destinazione della ex Caserma Pepicelli e la rivitalizzazione di Città Spettacolo.

Questi e tanti altri i temi oggetto dell’ampia intervista che sarà pubblicata sul prossimo numero di Realtà Sannita (9 - 2016), in edicola la seconda quindicina di maggio.

Stay tuned…

ANNAMARIA GANGALE

Altre immagini