In primo piano - Con le 'streghe' il team sannita trionfa al Festival Internazionale della Coiffeur

Con le 'streghe' il team sannita trionfa al Festival Internazionale della Coiffeur In primo piano

Nuovo importantissimo riconoscimento internazionale per il team sannita di acconciatori al Festival Internazionale della Coiffeur che si è svolto all'Hotel Ariston di Paestum. La sezione di Benevento della Confederazione Artistica e Tecnica della Coiffure ha conquistato il secondo posto con la nazionale italiana, dietro alla Russia. A rappresentare il tricolore lo stilista santagatese Claudio Iannotta, mentre nelle gare singole di Coppa Italia l’acconciatore sannita Dario Rega si è piazzato al terzo posto, nella categoria “Taglio e piega commerciale Maschile”.

Ma ad emozionare la platea internazionale dell’Ariston è stato lo show del team sannita ispirato alle Streghe di Benevento: una splendida performance fatta di acconciature, trucco e costumi, arricchiti da atmosfere magiche con la quale il poker composto da Claudio Iannotta, Dario Rega, Pasquale Galdieri e Giuseppe Ascierto, è riuscito a strappare la “standing ovation” agli stessi stilisti concorrenti.

Un grande successo di creazioni basato sulle capacità di gruppo e non sugli effetti speciali, come spiega Claudio Iannotta: “E’ la prima volta - dice - nello Show degli Stilisti internazionali. Negli 80 anni della Cat, finora nessuna rappresentanza si era esibita dalla provincia di Benevento. Desidero ringraziare il team Modelli che ha reso possibile questo successo: Celestino Campagnuolo, Aniello Iannucci, Luca Amoriello, Daniel Antonio Passante, Alfredo Di Caprio, Alberto Martino, Pasquale Iannotta, Elisabeth Iannotta, Jessica Rungi, Maria Vittoria Bernardo, Carmen Sparago, Marianna De Stefano, Elvira Caserta, Domenica Viscusi e Martina Ciaramella”.

Nello staff tecnico anche Carmine Iannotta, Loredana Suppa, Carmen Martino, il fotografo Gennaro De Rosa e Anna Truocchio.

Il Festival Internazionale della Coiffeur è la manifestazione mondiale più attesa nel settore artistico delle acconciature: alle selezioni finali quest’anno 15 nazioni, tra cui Russia, Italia, Turchia, Moldavia, Giordania, e Germania, nomi famosi come Carlo Iaculli, Vaja e Mustafà,  e 12 show creativi.  L’Italia era rappresentata dal presidente della CAT, Luigi Bilancio, dal vicepresidente, Luigi Forestiero e dal presidente attivo della Confederazione Mondiale della Coiffure, Antonio Bilancio.

Nella foto Claudio Iannotta con una sua creazione

Altre immagini