Confindustria Benevento: il programma e la squadra del neo presidente Filippo Liverini In primo piano

'Il nostro impegno per lo sviluppo del territorio sarà continuo e crescente. Ma l'indice del nostro successo sarà misurato dalla capacità di creare occupazione'. Queste le prime parole del presidente designato di Confindustria Benevento Filippo Liverini che questo pomeriggio ha presentato, in una partecipata riunione di Consiglio Generale, il programma e la squadra di Presidenza.

'Tra i vari indicatori economici del territorio sannita, emerge dolorosamente il dato che vede, negli ultimi quattro anni, crescere del 76% la percentuale di giovani tra i 18 ed i 39 anni, che cambiano residenza per paesi esteri o altre città. Il nostro compito è quello di garantire un  futuro a questo territorio ed il futuro sta solo nei giovani'.

Innovazione, credito, internazionalizzazione, infrastrutture, urbanistica, politica industriale, sono i temi al centro del programma del presidente designato. Tutte tematiche di primario rilievo e per le quali sono previste specifiche deleghe.

'Usciamo da un quadriennio di fuoco per le imprese sannite. Anni di crisi, che non hanno risparmiato il Sannio, da ultimo colpito molto duramente dall'alluvione di ottobre 2015, quando finalmente si cominciavano ad intravedere dei segnali di timida ripresa. Confindustria ha svolto un ruolo molto importante in questi anni su alcune partite strategiche per lo sviluppo: dalla reindustrializzazione dell'area di crisi di Airola, all'azione di pressing sulle infrastrutture necessarie a rompere l'isolamento, dalla creazione di reti di impresa per superare il nanismo imprenditoriale, alle iniziative per agevolare l'accesso al credito'.

'Per gli importanti risultati raggiunti - ha proseguito Liverini -  ringrazio Biagio Mataluni che ha saputo 'accendere il motore' e dare all'Associazione quella credibilità che oggi ci consente di sedere ai tavoli di sviluppo più importanti di questo territorio. Sono pronto a proseguire il cammino intrapreso e a lavorare per raccogliere i frutti di quanto seminato. Ci attendono sfide importanti che non affronteremo da soli.

Abbiamo bisogno - sottolinea il neo presidente di Confindustria Benevnto - di creare sinergie con tutti gli attori istituzionali, politici, finanziari ed economici del territorio, su obiettivi comuni di sviluppo per portare il nostro Sannio ad una rinnovata centralità di livello regionale e nazionale.

Per questo - conclude Filippo Liverini - la mia sarà una presidenza aggregante che punterà a superare le divergenze ideologiche, spingendoci a vedere ciò che ci accomuna e non quello che ci divide. Non abbiamo paura del lavoro che ci attende e lavoreremo sodo ispirando la nostre azioni ai valori dell'etica, della serietà e dell'indipendenza'.

SQUADRA

 

▪ Presidente

Filippo Liverini - Delega al Credito e Finanza, Lavoro e Relazioni Industriali

▪ Vice Presidenti elettivi

Domenico Abbatiello -  IDAL S.r.l. - BELLA MOLISANA  - Delega ai Rapporti con P.A.

Antonio Affinita - GRUPPO SAPA - Delega all’Internazionalizzazione

Andrea Esposito - LAER S.r.l. - Delega alle Politiche Industriali

Eliana Polverino - MACA S.r.l. - Delega alla Comunicazione e Marketing Associativo

Fulvio Rillo - GRUPPO RILLO - Delega alla Programmazione Territoriale e Infrastrutture

▪ Vice Presidenti di diritto

Pasquale Lampugnale - SIDERSAN S.p.A. - Presidente della Piccola Industria - Delega a Università, Ricerca, Innovazione, Industria 4.0 e Centro Studi

Andrea Porcaro - PRAGMA S.r.l. - Presidente dei Giovani Imprenditori - Delega a Education e Start Up

Mario Ferraro - Ferraro Costruzioni S.r.l. - Presidente dell’Ance Benevento - Delega ai Lavori Pubblici e Urbanistica

▪ Past President

Biagio Mataluni - OLIO DANTE S.p.A. - Delega ai Rapporti interni e organizzazione.

Altre immagini