Conservatorio 'Nicola Sala', Federico Fubini presenta il libro 'La via di Fuga' In primo piano

Il Conservatorio di musica 'Nicola Sala' di Benevento ospitera', giovedi' 14 maggio, alle ore 18.30, nella splendida cornice della Sala Bonazzi, la presentazione del libro La via di Fuga - Storia di Renzo Fubini, scritto da Federico Fubini ed edito da Mondadori.

Il prestigioso evento è stato promosso dalla giornalista Enza Nunziato, che sarà il moderatore della serata, e gode del patrocinio oltre che del Conservatorio anche di Confindustria e Asi.

Il programma prevede l’intervento, per i saluti di apertura, di Giuseppe Ilario, direttore del Conservatorio sannita, di Caterina Meglio, presidente dell’Ateneo musicale e di Filippo Liverini, vicepresidente Confidustria Benevento.

Interverranno Paolo Ricci, docente presso l’Università degli Studi del Sannio e Luigi Diego Perifano, presidente Asi Benevento.

Le conclusioni saranno affidate all’autore del libro, Federico Fubini, editorialista di “Repubblica”.

Il momento musicale sarà a cura del M° Rossella Vendemia, docente presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale beneventano.

Federico Fubini, in questo saggio, ricostruisce la storia della sua famiglia ed analizza i comportamenti della classe dirigente al cospetto delle crisi economico- sociali. “La via di Fuga”, infatti, partendo dagli studi e dalle attività scientifiche di Renzo Fubini, prozio di Federico, illustre economista, che godeva della stima di un altro insigne studioso, quel Luigi Einaudi, che nel 1948 diverrà presidente della Repubblica, analizza le teorie economiche e gli atti politici a fronte di crisi epocali a partire dalla “Grande Depressione” del 1929 in USA.

Renzo Fubini viveva in quel frangente a New York e rifletté a lungo su quanto stava accadendo attorno a lui.

E oggi, con la Grecia sull’orlo del default e la stessa Italia in difficoltà, con la Spagna che annaspa... quali le risposte all’incubo della disoccupazione giovanile, delle crescenti povertà, degli squilibri sociali?

Altre immagini