In primo piano - Conservatorio 'Nicola Sala': seminario di composizione con Claudio Perugini

Conservatorio 'Nicola Sala': seminario di composizione con Claudio Perugini In primo piano

Tecniche compositive a confronto; 'Sequenza' di Berio e 'Grand Septuor' di Petrassi. Questo è il titolo del seminario organizzato dal Conservatorio di Musica 'Nicola Sala' di Benevento che si terrà lunedì 26 (15.00 - 19.00) e martedì 27 settembre (9.00 - 13.00). Due giorni nei quali il Maestro Claudio Perugini, docente di Composizione presso il Conservatorio de L’Aquila, analizzerà tutti gli aspetti compositivi delle due composizioni oggetto dell’incontro.

'...era come nelle botteghe dei pittori del Rinascimento, ma la qualità dell'insegnamento di Bruno (Maderna) sarebbe rivoluzionaria ancora oggi. La sostanza di quell'insegnamento consisteva in quello che si potrebbe definire uno studio comparato. Per esempio, si prendeva un elemento della composizione, il ritmo o le durate, e si vedeva come in varie epoche i vari compositori lo avevano pensato e utilizzato...' (Luigi Nono).

A questo tipo di percorso si ispira il presente lavoro analitico, pensato come un 'work in progress', che prende in esame in modo trasversale le due opere in questione come punto di partenza, considerando ogni 'dimensione' della scrittura, delle tecniche compositive utilizzate e del linguaggio dei due autori. Il tutto cercando di esplorare parallelismi, connessioni e contrapposizioni con le tecniche del passato e del presente.

Il seminario è indirizzato sia agli allievi interni, sia agli esterni al conservatorio che abbiano un particolare interesse per i linguaggi della musica moderna e contemporanea.

Per info: 0824.43222/219.

_________

Claudio Perugini si è diplomato in composizione con Irma Ravinale, in pianoforte con Pieralberto Biondi e in musica corale e direzione di coro.

Ha ottenuto vari riconoscimenti in concorsi internazionali di composizione tra cui: 'V. Bucchi' di Roma, 'IMRO' - Irlanda ('highly commended'), ZKM’s International Competiton for Elecroacoustic Music, Karlsruhe, 2006, Festival Internacional de Música Electroacústica de Santiago, 'Ai-maako' 2007 e 2010.

Ha partecipato come compositore a importanti rassegne concertistiche nazionali ed internazionali, tra cui Nuova Consonanza, Antidogma Musica, RomaEuropa festival, G.A.M.O. di Firenze, EMU-Fest a Roma; sue composizioni inoltre sono state eseguite a Vienna, Parigi, Amsterdam, Praga, Lubiana, Lisbona, Varsavia, Osaka, e diffuse da Rai Radiotre, e Nordwestradio.

L’orchestra regionale di Roma e del Lazio gli ha commissionato la partitura 'Dylan, o le onde luminose' (2007), eseguita all’ Auditorium Parco della Musica di Roma.

Suoi lavori sono incisi in cd da diverse case discografiche e pubblicati dalle case editrici Berben, Agenda e Taukay.

E’ stato membro di commissione in concorsi nazionali e internazionali di composizione. E’ stato titolare di Composizione presso il Conservatorio di Benevento e lo è attualmente al Conservatorio 'Casella' de L'Aquila.

Altre immagini