In primo piano - Da Amorosi a Capo Nord in bici. Domenica 14 giugno inizia l'avventura di Giuseppe Campochiaro e Giovanna Napolitano

Da Amorosi a Capo Nord in bici. Domenica 14 giugno inizia l'avventura di Giuseppe Campochiaro e Giovanna Napolitano In primo piano

Pedalare da Amorosi a Capo Nord, impensabile per molti ma non per Giuseppe Campochiaro e Giovanna Napolitano. La partenza domenica 14 giugno. Oltre 5 mila kilometri, sette nazioni da attraversare con bicicletta, sacco a pelo e tenda. In tutto, poco più di 70 giorni per un’esperienza assolutamente unica. La prima tappa da Amorosi a Sepino sarà accompagnata da un gruppo di cicloamatori della Valle Telesina.

Un’avventura che si aggiunge a quella già portata a termine lo scorso anno con il cammino di Santiago De Compostela.

Le motivazioni alla base del viaggio le spiegano Giuseppe e Giovanna determinati e decisi nel portare a termine la loro missione.

«Invece di aspettare che qualcosa arrivi, che qualcosa cambi, andiamo noi alla ricerca di qualcosa che possa renderci liberi, felici, che ci permetta di sognare ancora e che ci faccia godere delle piccole cose – wueste le loro parole-. Un viaggio lungo e non privo di insidie che siamo sicuri potrà procedere così come da programma».

Verso l’estremo nord, un’avventura che potrà essere seguita grazie alla pagina facebook realizzata per l’occasione e che sarà luogo dove Giuseppe e Giovanna troveranno la possibilità di condividere i loro appunti di viaggio.

Venerdì, alle ore 18.00, presso la sala conferenze di Palazzo Maturi ad Amorosi il saluto della comunità amorosina all'impresa di Giuseppe e Giovanna, alla presenza del primo cittadino Giuseppe Di Cerbo e il consigliere delegato allo sport Antonio Iatomasi.

Altre immagini