In primo piano - Diffamarono Clemente Mastella. Condannati 'Gazzetta di Caserta' e Pasquale Clemente

Diffamarono Clemente Mastella. Condannati 'Gazzetta di Caserta' e Pasquale Clemente In primo piano

Il giudice unico del Tribunale di Benevento, Giuliana Giuliano, riconoscendo la fondatezza delle ragioni dell'onorevole Clemente Mastella, ha condannato le Edizioni Giornali Quotidiani, quale società editrice della “Nuova Gazzetta di Caserta”, e Pasquale Clemente, quale direttore responsabile del giornale ed estensore di un articolo pubblicato il 13 ottobre 2006, il cui contenuto è stato ritenuto diffamatorio nei confronti di Mastella.

Il magistrato ha condannato il quotidiano e il direttore responsabile al risarcimento di 8.500,00 euro, oltre agli interessi maturati e alle spese processuali. Clemente Mastella, che è stato assistito dall’avvocato Vittorio L. Fucci, all'epoca dei fatti era segretario nazionale dell'Udeur.

Altre immagini