Dissesto al Comune di Benevento: si è insediata la Commissione Liquidatrice In primo piano

In modo ufficiale la Commissione Liquidatrice del dissesto si è insediata a Palazzo Mosti dopo che la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato il decreto del Presidente della Repubblica.

Nulla è cambiato rispetto al primo dissesto dal momento che le stanze a disposizione sono sempre quelle poste al primo piano di Palazzo Mosti. Insomma, appena una rampa di scale ed ecco il luogo di lavoro, che certamente non sarà breve visto il tantissimo materiale da esaminare ed il pesante indebitamento pregresso.

Come primo atto si è provveduto alla scelta del presidente della Commissione e la scelta è caduta su Francesco Ricciardi, dirigente di prima fascia, il quale lavorerà insieme a Francesco Gaudiano, dirigente di seconda fascia, ed al segretario generale Carlo Russo.

Con la seconda decisione si è entrati già nel merito del lavoro da portare avanti. Infatti la Commissione  ha approvato l’avviso/manifesto della procedura di rilevazione delle passività, con cui si invita chiunque ritenga di avere diritto all’inserimento nel piano di rilevazione della massa passiva a presentare, entro 60 giorni, apposita istanza corredata da idonea documentazione.

L’avviso è stato già affisso all’albo pretorio e su un apposito sito dell’Ente riservato esclusivamente all’Organo di Liquidazione. 

Altre immagini