Dolorosa scomparsa dell'on. Alberto Simeone In primo piano

Con profonda commozione apprendiamo che e' deceduto l'on. Alberto Simeone, noto avvocato del foro beneventano, gia' parlamentare eletto nella lista di Alleanza Nazionale nel 1994 nel collegio uninominale di Campania 2. Fu riconfermato nel 1996, candidato nella coalizione del Polo delle Libertà.

La morte lo ha colto a Latina nel locale ospedale dove aveva appena subito un’operazione al femore per una rovinosa caduta a Benevento nei pressi del suo studio in Corso Dante. A causa di una sopraggiunta crisi respiratoria, nella giornata di ieri, è stato ricoverato in sala di rianimazione dove si sperava si riprendesse, ma così non è stato.

Nel passato è stato anche consigliere comunale di Benevento eletto nella lista del MSI nel 1980 e 1985.

Nel 1998 raggiunse una grande notorietà per la legge Simeone-Saraceni con la quale si concedevano una serie di attenuanti a coloro i quali dovevano scontare una pena inferiore a tre anni.

L’onorevole Simeone - nato a Castelpoto nel 1943 - era soprattutto una persona molto amabile e sempre disponibile con tutti. Fermo nei suoi ideali nazionali, perseguiti sin dagli anni giovanili quando, giovane avvocato, collaborava con il mai dimenticato on. Antonio Guarra nel suo studio legale.

Amato e stimato in tutti gli ambienti politici, lascia in quanti lo conobbero e gli vollero bene un grande rimpianto. E noi siamo tra questi. Addio caro Alberto, il Signore ti accolga in cielo.

Altre immagini