E' morto don Nazzareno Tassella, aveva cento anni In primo piano

Nazzareno Tassella, decano dei commercianti sanniti è deceduto oggi nella sua casa di Via Annunziata attorniato dai figli Margherita, Ester, Anna Maria e Lucio.

Don Nazzareno, come tutti affettuosamente lo chiamavano, era molto noto in città per essere il titolare del negozio “Nazzareno calzature” in Piazza Castello dove ha esercitato la sua attività dal dopoguerra fino al 2002. Recentemente aveva compiuto cento anni in piena lucidità ed in tale circostanza vollero essergli vicino al momento dello spegnimento delle candeline l’allora sindaco Fausto Pepe ma anche gli ex D’Alessandro, Di Donato, Viespoli e l’ex presidente della Provincia Carmine Nardone.

Le esequie si svolgeranno domani pomeriggio, venerdì 23 settembre alle ore15.30, presso la Basilica di San Bartolomeo.

La redazione di Realtà Sannita esprime le più sentite condoglianze ai figli e parenti tutti ed un pensiero particolare al genero dott. Mario Pedicini, nostro amato ed autorevole editorialista.

Altre immagini