In primo piano - Ecco l'ultima coda dell'inverno... passate le festività pasquali il Sannio si risveglia coperto dalla neve!

Ecco l'ultima coda dell'inverno... passate le festività pasquali il Sannio si risveglia coperto dalla neve! In primo piano

Il Sannio di nuovo sotto la neve... nulla di eccezionale se non fosse che siamo ad aprile!

Appena passate le festività pasquali - caratterizzate da pioggia e forte vento - ecco la sorpresa: copiosi fiocchi di neve a danzare nell'aria gelida e a tratti sferzante.

Ad essere interessata soprattutto l'area del Fortore, ma anche il Titerno ed il Tammaro non sono stati risparmiati.

Fortunatamente la neve non ha reso inagibili le strade, però i tanti sanniti recatisi stamane al lavoro lo hanno fatto con molta prudenza.

Le correnti artiche che stanno avvolgendo il Sud Italia in queste ore avranno una rapida evoluzione già nella giornata di domani - mercoledì 7 aprile - quando la pressione inizierà ad aumentare ed il tempo quindi a migliorare fino a regalarci un weekend, stavolta, baciato dal sole.

Frattanto, il sindaco di Benevento, Fausto Pepe, alla luce dell’improvviso abbassamento delle temperature, ha disposto l’autorizzazione all’accensione dei riscaldamenti nelle ore pomeridiane e serali per le prossime 48 ore.

Secondo gli esperti, comunque, si tratta dell'ultima e bizzarra coda dell'inverno... sarà vero? Staremo a vedere!

Nella foto, scattata e inviataci da una nostra gentile lettrice, la neve stamattina a Pago Veiano (pre-Fortore)

Altre immagini