Elezioni Ato Rifiuti. Soddisfatto dell'esito il segretario provinciale del Pd Carmine Valentino In primo piano

'Il risultato raggiunto ancora una volta dal Partito Democratico - commenta il segretario provinciale del Pd di Benevento, Carmine Valentino - è più che soddisfacente ed è espressione di una governance seria ed ambiziosa che vogliamo sostenere e portare avanti'

'L'esito di questo voto - spiega Valentino - esprime con chiarezza un dato importantissimo: in un momento complesso per il Partito Democratico le compagini 'Differenziamoci - Il Sannio per l'Ambiente' presentate per le fasce B e C d'intesa con Area Popolare hanno confermato il valore di un'intesa per il bene della nostra provincia.

Rispetto alle compagini avversarie che avevano già due punti in più di partenza sulla fascia A siamo riusciti a portare a casa un risultato di parità assai lusinghiero nella misura in cui siamo ora chiamati a gestire importanti risorse economiche e umane con una gestione ben chiara ed incisiva. Questa è la mission e la vera sfida da raccogliere'.

Questo risultato - prosegue il segretario provinciale del Pd - è merito di tutti quelli che hanno creduto nel progetto e hanno sposato la linea sostenuta dalla mia segreteria, nelle scorse settimane e nei precedenti appuntamenti con le elezioni Provinciali e l'elezione per l'Ente idrico campano. Anche in questo caso il criterio perseguito è stato quello che tutte le aree della provincia di Benevento fossero rappresentate nelle compagini in corsa. Il grazie sincero ai candidati delle compagini 'Differenziamoci - Il Sannio per l'Ambiente', ai numerosi sindaci che hanno supportato il nostro progetto perchè vogliamo dare centralità all'assemblea dei sindaci per un nuovo e vitale protagonismo dei nostri territori. Auguri agli amici che sono risultati eletti perchè siano interpreti delle esigenze e delle sfide da affrontare nei mesi a venire'.

Conclude Carmine Valentino: 'Come ho in più occasioni evidenziato, ribadisco alla luce di questa elezione, che da oggi il Consiglio d’Ambito dia il via ad una gestione che dia risposte alle principali sfide, sostenendo e accompagnando le Istituzioni del territorio. È importante che la Regione supporti le discussioni sul tema delle tariffe e sulla gestione delle discariche post mortem. Servono strumenti finanziari appropriati per dare una risposta alla gestione del ciclo industriale su un ambito provinciale che annovera già la presenza di impianti e strutture che messe a sistema, implementate, possono diventare un punto di riferimento'.

Altre immagini