Elezioni comunali a Benevento - Mastella chiama Della Valle ed è subito un successo In primo piano

Una folle enorme e' accorsa al Cinema Teatro Massimo per vedere da vicino il mitico imprenditore della Tod's Diego Della Valle da sempre grande amico ed estimatore di Clemente Mastella.

Della Valle era accompagnato dal noto giornalista Carlo Rossella, dallo scrittore Maurizio De Giovanni e dal giornalista del Corriere della Sera Marco De Marco tutti vecchi amici

Nel prendere la parola Della Valle è stato molto chiaro e diretto.

“Sono qui - egli ha detto - per consigliare i beneventani e dire loro che se Benevento avrà come sindaco Mastella la città ne guadagnerà e sicuramente farà un grande balzo in avanti”.

Della Valle non è andato nemmeno per il sottile quando ha dichiarato che sta prendendo in seria considerazione anche l'idea di impiantare qui nel Sannio un grande stabilimento per la produzione delle scarpe aggiungendo però che è lo stesso territorio a sembrargli adatto perchè c'è poca delinquenza e presenta grandi potenzialità.

L’imprenditore non si è fatto indietro nemmeno quando qualcuno gli ha chiesto della squadra di calcio del Benevento che ha conquistato la serie B. Il patron della Fiorentina ha risposto che nel prossimo futuro si potrà sicuramente pensare ad una collaborazione tra la Fiorentina e il Benevento.

È inutile dire che il candidato Mastella ha puntato molto su questo incontro organizzato in gran pompa con un arredo del palco di prim'ordine, hostess, musica e la proiezione di un filmato con immagini dell'alluvione che ha colpito recentemente la nostra città.

Nel parterre, tra le persone accorse a sostenere Mastella, c'erano il senatore Mino Izzo e l'ex ministra Nunzia De Girolamo che era in compagnia della signora Sandra più attiva che mai a fare gli onori di casa.

Clemente Mastella nel suo discorso ha ribadito concetti già espressi come quello di voler mettersi a disposizione della sua comunità per dare una mano ad una città che lui vede in rovinosa agonia.

Dopo questa prossima legislatura da sindaco, ha poi precisato ancora una volta, abbandonerà definitivamente la politica.

In conclusione possiamo dire che con questo incontro Mastella porta a casa un successo che sicuramente gli porterà dei vantaggi non indifferenti.

Foto di Antonio Caporaso - www.antoniocaporaso.it

(Per ingrandire le foto cliccarci sopra una volta e poi spostarsi con le freccette laterali a dx o a sx)

Altre immagini