In primo piano - Ente provinciale sannita - In vigore nuove direttive per garantire tempestività nei pagamenti ai creditori

Ente provinciale sannita - In vigore nuove direttive per garantire tempestività nei pagamenti ai creditori In primo piano

Nuove e piu' articolate direttive per garantire tempestivita' nei pagamenti da parte della Provincia ai creditori sono entrate in vigore da oggi.

Lo ha disposto una circolare del segretario generale dell’Ente Franco Nardone postata sul portale della Provincia alla Voce “Amministrazione Trasparente” e notificata a tutti Settori, Servizi e Uffici.

Il provvedimento, che risponde al dettato della legge n. 102 del 2009 e del decreto Legge n. 66 del 2014, tiene conto delle peculiari situazioni dell’Ente Provincia e comunque è frutto dei poteri di coordinamento per il migliore funzionamento della macchina amministrativa dell’Ente posti in capo al segretario generale.

La circolare, nel ribadire gli obblighi dei responsabili degli Uffici di accertare la copertura in bilancio di ogni singola spesa che si viene a determinare per somministrazioni, forniture ed appalti, dedica particolare attenzione alla fatturazione elettronica ormai obbligatoria per tutta la Pubblica Amministrazione sin dal marzo 2015.

A tale proposito, gli Uffici preposti della Provincia di Benevento, che aveva recepito nel rispetto dei tempi le disposizioni legislative, hanno riscontrato in sede di prima applicazione alcune difficoltà interpretative per i diversi passaggi burocratici prima di arrivare a soddisfare le pretese dei creditori.

Il segretario generale Nardone, proprio sotto questo profilo, ha dunque emanato le direttive capaci di rendere uniformi i giudizi e le valutazioni dei responsabili degli Uffici alla ricezione delle fatture elettroniche, nonché di assicurare i tempi certi di pagamenti entro i 30 giorni stabiliti dalla legge.  

Altre immagini