Ente provinciale sannita: al via i lavori per il rifacimento del ponte Malepara In primo piano

Assegnati stamani alla Associazioni di Ditte CO.FAF. Costruzioni s.r.l. - Iannotti Francesco i lavori per il rifacimento del ponte Malepara sulla strada provinciale n. 95 tra il Comune di Casalduni e la Statale n. 88.

Lo ha reso noto il pesidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci.

Il provvedimento, adottato dai funzionari del Settore Tecnico della Provincia Alessandrina Papa, responsabile del procedimento; Giancarlo Marcarelli, direttore dei lavori e coordinatore della sicurezza e Filippo Iadanza, direttore dei Lavori, rientra nel contesto degli interventi di ricostruzione dopo il disastroso alluvione del 2015.

L’intervento, finanziato dal Commissariato per la gestione dell’emergenza post alluvione 2015, consisteranno nella demolizione di ciò che resta del ponte in pietra sul torrente Malepara, crollato a seguito degli eventi alluvionali del 14-19 ottobre 2015; nel rifacimento di un nuovo ponte con spalle in cemento armato e nuove travi; nonché nella demolizione dell’attraversamento provvisorio realizzato, subito dopo il disastro, dalla Provincia a monte del ponte crollato al fine di togliere dall’isolamento numerosi abitanti di Casalduni.

Saranno necessario centottanta giorni per l'ultimazione dei lavori: il ponte sarà nuovamente percorribile entro il 15 maggio 2017. Il cantiere aprirà entro la fine di questo mese.

Altre immagini