In primo piano - Esami di Stato in provincia di Benevento, la carica dei 3.456 candidati. Gli auguri della dirigente Matano

Esami di Stato in provincia di Benevento, la carica dei 3.456 candidati. Gli auguri della dirigente Matano In primo piano

CANDIDATI

Sono 3.456 i candidati che a partire dal 20 giugno alle ore 8.30 sosterranno gli esami di Stato dell’anno scolastico 2017/2018 nelle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Benevento. Rispetto al decorso anno, si registra un incremento di 211 candidati nelle scuole statali e di 265 candidati nelle scuole non statali, con un saldo complessivo di 476 candidati in più.

SVOLGIMENTO DELLE PROVE D’ESAME

Nulla è cambiato nello svolgimento dell’esame rispetto allo scorso anno scolastico. Significative novità invece ci saranno dal prossimo anno scolastico con l’abolizione della terza prova. Pertanto dopo lo svolgimento, nella giornata del 20 giugno, della prima prova scritta di Italiano, uguale per tutti gli indirizzi, gli esami proseguiranno il 21 giugno con la seconda prova scritta, diversa a seconda degli indirizzi, e il 25 giugno con la terza prova scritta pluridisciplinare, predisposta dalle commissioni. Le date delle prove orali, stabilite individualmente da ciascuna commissione, inizieranno dopo il 28 giugno. E’ confermato l’arrivo dei plichi presso le istituzioni scolastiche per via informatica. Gli esami di Stato coinvolgeranno i seguenti indirizzi di studio attivati nelle diverse scuole:

licei (artistico, classico, linguistico, musicale e coreutico, scientifico, scienze umane);

professionali (settore dei servizi: servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale; servizi socio-sanitari; servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera; servizi commerciali;

settore industria e artigianato: produzioni artigianali e industriali; manutenzione e assistenza tecnica);

tecnici (settore economico: amministrazione, finanza e marketing e turismo; settore tecnologico: meccanica, Meccatronica ed energia; trasporti e logistica; elettronica ed elettrotecnica; informatica e telecomunicazioni; grafica e comunicazione; chimica, materiali e biotecnologie; sistema moda; agraria, agroalimentare e agroindustria; costruzioni, ambiente e territorio).

COMMISSIONI

Per lo svolgimento degli esami di Stato del corrente anno sono state costituite nelle scuole della provincia di Benevento 176 classi, articolate su 88 commissioni. Ciascuna commissione è composta da 1 presidente e 3 commissari esterni (individuati con procedura informatica direttamente dal MIUR), per ogni 2 classi della stessa istituzione scolastica o abbinate tra istituzioni scolastiche diverse, e da 3 commissari interni per ciascuna classe (designati dai consigli di classe). I presidenti delle commissioni sono 88. I commissari esterni sono circa 270 e i commissari interni sono circa 430.

INSEDIAMENTO

Il prossimo 18 giugno si insedieranno tutte le commissioni giudicatrici per lo svolgimento della riunione plenaria e delle restanti operazioni preliminari. Per informazioni di dettaglio sulla composizione delle commissioni è possibile consultare il sito www.uspbenevento.it

MESSAGGIO DEL DIRIGENTE dell’UAT

La dirigente dell’UAT di Benevento, Monica Matano, augura un sincero in bocca al lupo a tutti i candidati, affinché affrontino con serietà e impegno questa prova, nella consapevolezza che si tratta della prima di una lunga serie di prove cui la vita li sottoporrà, ma anche con la serenità che deriva dalla ferma convinzione che serietà e impegno vengono sempre ricompensate e rappresentano la chiave del successo anche nella vita universitaria o lavorativa che li aspetta.