Evade dai domiciliari, in manette 26enne In primo piano

I carabinieri della stazione di Benevento, su disposizione del Tribunale Ordinario di Benevento, hanno tratto in arresto Angelo Junior Papa, 26enne, nullafacente, noto alle Forze di Polizia e sottoposto alla detenzione domiciliare in quanto in precedenza arrestato per avere commesso - insieme ad un complice - una rapina nel mese di febbraio di quest’anno.

Il provvedimento di arresto è scaturito a seguito delle assenze dell’uomo dal suo domicilio e riscontrate dalle Forze di Polizia durante i controlli finalizzati al controllo del rispetto delle prescrizioni imposte dalla detenzione domiciliare.

Pertanto, i militari dell'Arma hanno prelevato l’uomo presso la sua abitazione e, dopo l’espletamento delle formalità di rito svolte presso la sede del Comando Provinciale dell’Arma, l’hanno tradotto presso la casa circondariale di contrada “Capodimonte” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.   

Altre immagini