Ferragosto sicuro, sei persone denunciate ed uno studente segnalato per possesso di hashish In primo piano

Ferragosto sicuro grazie alla costante presenza dei carabinieri facenti capo alla Compagnia di Montesarchio che hanno proseguito nell'attivita' di controllo 'a tutto campo', volta a contrastare l'illegalità in tutte le sue sfaccettature: il week-end appena trascorso, infatti, ha visto impegnati i militari dei vari Comandi, Nucleo Operativo e Radiomobile e Stazioni, sui rispettivi territori.

I carabinieri hanno effettuato verifiche a soggetti residenti ed in transito, al preciso scopo di intercettare persone di interesse operativo, nonché prevenire/reprimere reati predatori.

Complessivamente, sono stati controllati 99 veicoli e 117 persone e sono state effettuate 25 perquisizioni personali.

Nel dettaglio, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito 3 soggetti che, controllati alla guida delle rispettive autovetture, sono risultati, i primi due, sprovvisti della prescritta copertura assicurativa rca, il terzo, privo della patente di guida in quanto mai conseguita: condotti in Caserma, sono stati perquisiti con esito negativo ed i veicoli sottoposti a sequestro.

Segnalazione amministrativa - ai sensi dell’art. 75 dpr 309/90 e successive modifiche - invece, per uno studente 23enne di Rotondi che, alla guida della propria autovettura, è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish, occultato nelle tasche degli indumenti e sequestrato (patente di guida ritirata).

Nelle stesse ore i colleghi del Comando di Airola hanno denunciato in stato di libertà due coniugi della vicina Bucciano, per avere manomesso il contatore dell’acqua potabile e alterato la veridicità delle letture.

Infine, gli stessi militari hanno proceduto anche nei confronti di un 23enne, nullafacente di Sant’Agata de’ Goti, il quale, controllato alla guida della propria auto, è risultato privo della patente di guida, mai conseguita, nonché sprovvisto della prescritta assicurazione rca (veicolo sottoposto a sequestro).

Altre immagini