FOGLIANISE - Uccisa una donna a coltellate nella propria abitazione. Si cerca l'assassino In primo piano

Questo pomeriggio, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Montesarchio e quelli della Stazione di Foglianise, con l’ausilio della Squadra rilievi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Benevento, sono intervenuti in un’abitazione del centro cittadino di Foglianise dove hanno rinvenuto, esanime, il corpo di una 40enne del luogo, Marcella Caruso, riverso in una pozza di sangue, colpita in varie parti del corpo da un’arma da taglio, dopo essere stati avvisati dalla mamma di quest’ultima.

Sono in corso le indagini coordinate dal sostituto procuratore di turno della Procura della Repubblica di Benevento per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

I primi accertamenti hanno però consentito agli investigatori di chiarire che il grave delitto si è consumato nelle prime ore del pomeriggio, all’interno dell’abitazione della donna, verosimilmente ad opera di un uomo, che subito dopo il delitto si è dato alla fuga con un’autovettura.

Poco distante dall’abitazione, dove si era consumato il delitto, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto un’autovettura Skoda Fabia, che lo stesso aggressore aveva utilizzato per fuggire e che era andata a sbattere contro un palo della pubblica illuminazione.

L’uomo è tuttora attivamente ricercato dai militari dell’Arma in tutto il territorio provinciale e nazionale.

Altre immagini