In primo piano - FORCHIA - Perdono soldi giocando ad una slot machine e decidono di rubarla. Denunciati due giovani

FORCHIA - Perdono soldi giocando ad una slot machine e decidono di rubarla. Denunciati due giovani In primo piano

Questa mattina, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, a conclusione di un'attivita' investigativa, hanno denunciato in stato di liberta' alla competente Autorita'Giudiziaria, due giovani di San Felice a Cancello D.S.L. 31enne e D.L.M. 28enne, entrambi incensurati, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

Singolare l’episodio del quale i due dovranno rispondere, che dopo aver ripetutamente giocato ad una slot machine all’interno di un bar annesso ad un distributore carburanti lungo la SS Appia, non avendo conseguito alcuna vincita, hanno creduto bene di poter rientrare in possesso del danaro che avevano perso asportando con astuzia direttamente la macchinetta da gioco.

Dopo la denuncia da parte del proprietario del bar e le indagini prontamente avviate, i militari dell'Arma sono riusciti in breve a risalire agli autori del fatto anche attraverso alcune immagini acquisite dal sistema di videosorveglianza di cui l’esercizio commerciale era dotato ed a seguito di una perquisizione domiciliare a rinvenire la slot machine asportata recuperando anche la somma di 2.000 euro che la macchina stessa conteneva all’atto del furto.

Altre immagini