Furto di energia elettrica e di soldi: 4 denunce In primo piano

I carabinieri della stazione di Telese Terme hanno deferito in stato di libertà G.A. 37enne del posto per furto di energia elettrica dal contatore della propria abitazione.

In particolare, a seguito di manomissione del misuratore, l’uomo è riuscito a sottrarre quasi il 90% dei consumi reali dalla fornitura.

Tramite analogo espediente, un 36enne di Melizzano è riuscito a sottrarre illecitamente energia elettrica dal contatore della propria abitazione; pertanto, i militari  della stazione di Frasso Telesino hanno proceduto a deferirlo in stato di libertà per furto aggravato.

Gli uomini della Benemerita della stazione di Solopaca, invece, a seguito di attività d’indagine hanno deferito due coniugi del posto per furto di 300 euro. A seguito di accertamenti e riscontri, i due sono stati identificati quali autori del furto perpetrato ai danni di un ignaro cittadino intento a prelevare da un bancomat il contante.

In un attimo di distrazione dello stesso, marito e moglie si sono impossessati delle banconote appena erogate non accorgendosi di essere ripresi dalle telecamere di sorveglianza.

Altre immagini