GINESTRA DEGLI SCHIAVONI - Il camper della sicurezza diffonde le best practices tra lavoratori e imprenditori In primo piano

Prosegue incessante l'iniziativa La Sicurezza va in cantiere, promosso da Inail Direzione Regionale Campania ed il coordinamento regionale dei Centri per la formazione.

Ance Benevento è da sempre in prima linea per quanto riguarda la prevenzione degli incidenti sui cantieri edili e porta avanti una politica mirata a garantire una sempre maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro. La sicurezza dunque è un dovere civico, ma anche una buona norma di gestione aziendale. Grazie anche alla sinergia tra Ance, enti bilaterali e organismi preposti  è possibile raggiungere risultati positivi in tale senso e il camper della sicurezza rappresenta una best practices.

Ieri, l’iniziativa ha fatto tappa a Ginestra degli Schiavoni dove si è tenuto, presso la sala consiliare del Comune, un incontro promosso dal CFS (Centro Formazione e Sicurezza) di Benevento e dall’Inail di Benevento con l’obiettivo di  diffondere la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro ad elevato rischio di incidente. 

Presenti  Zaccaria Spina, sindaco del Comune di Ginestra degli Schiavoni e presidente della Comunità Montana del Fortore; Albano Della Porta, presidente CFS Benevento; Anna Villanova, responsabile sede Inail Benevento; Mario Ferraro, presidente Ance Benevento; Armando De Marco, comandante carabinieri compagnia territoriale S. Bartolomeo in Galdo; Fortunato Bisceglie, comandante di stazione di Castelfranco in Miscano e Ginestra degli Schiavoni.

“Il camper della sicurezza - ha dichiarato Albano della Porta, presidente CFS Benevento - prosegue il tour della provincia con l’obiettivo di sensibilizzare la  promozione e la formazione sulla sicurezza necessaria per fare un salto di qualità affinché lavoratori e imprenditori siano pienamente responsabili della salvaguardia della salute”.

L’importante ambizione dell’intero progetto è quella di raggiungere in maniera capillare tutti i comuni della provincia in cui insistono piccole e piccolissime realtà imprenditoriali che potranno così ricevere formazione ed informazioni in tema di sicurezza.

Altre immagini