In primo piano - Gli Apprendisti Ciceroni guidano le scuole a Santa Sofia con la regia del Fai. Le date

Gli Apprendisti Ciceroni guidano le scuole a Santa Sofia con la regia del Fai. Le date In primo piano

La prossima settimana tornano le Mattinate Fai per le scuole: 170 beni in 100 città italiane saranno aperti per visite guidate in esclusiva per le classi scolastiche di ogni ordine e grado. A Benevento la giornata sarà dedicata al complesso monumentale di Santa Sofia, con tanto di adiacente Giardino del Mago che era stato inserito anche nella recente FAImarathon.

Com’è prassi per questo evento, a guidare i visitatori saranno alcuni loro “colleghi”: gli Apprendisti Ciceroni, ovvero gli studenti delle scuole italiane coinvolti nel progetto del Fondo Ambiente Italiano per coinvolgerli in prima persona nella valorizzazione del patrimonio. A Benevento, saranno queste le classi delle scuole cittadine che saranno impegnate nelle vesti di Ciceroni (ordinate per data):

▪ il 29 novembre saranno operativi gli alunni della I F della scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli”;

▪ il 30 novembre li sostituiranno gli alunni della classe IV A della scuola primaria, plesso “Giuseppe Mazzini”, dello stesso istituto;

▪ il 1° dicembre sarà il turno degli studenti delle classi III E e III B del Liceo Scientifico “Galileo Galilei”;

▪ il 2 dicembre il compito di guida passerà ai Ciceroni della II C del Liceo Classico “Pietro Giannone”.

Le Mattinate Fai beneventane saranno un’opportunità per le scuole di presentare ai propri alunni, in una maniera stimolante e leggera, uno dei monumenti più rappresentativi della dominazione longobarda in Italia, nonché della Benevento medievale, che è anche tutelato dall’Unesco; senza voler dimenticare la bella opera d’arte contemporanea costituita dalle sculture di Riccardo Dalisi nel Giardino del Mago, ovvero il terrazzo di quello che era il palazzo abbaziale di Santa Sofia.

Il coordinamento di questo evento è opera dei delegati scuola della Delegazione Fai Benevento: Angelo Bosco e Carmen Laudato. 

Altre immagini