In primo piano - I grandi vini del Sannio a Vinitaly. Spazio espositivo di 800 metri quadrati per 38 aziende del beneventano

I grandi vini del Sannio a Vinitaly. Spazio espositivo di 800 metri quadrati per 38 aziende del beneventano In primo piano

Ci sarà tanto Sannio quest'anno a Vinitaly, la prima fiera al mondo per il settore del vino, giunta alla sua 49esima edizione, che si terrà a Verona dal 22 al 25 marzo. La Camera di Commercio di Benevento ha allestito uno spazio espositivo di circa 800 metri quadrati a disposizione di trentotto aziende sannite produttrici di vino.

Le eccellenze sannite saranno raccontate con una varietà di eventi a partire da domenica 22 marzo. Saranno giorni di grandi eventi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all’incontro delle cantine espositrici con gli operatori del comparto, assieme ad un ricco programma di convegni.

Saranno giornate entusiasmanti - ha detto il presidente della Camera di Commercio, Antonio Campese, durante la conferenza stampa di presentazione di Vinitaly-Sannio - in cui andrà in scena la narrazione e la promozione di un mondo, come quello enologico, che prima di tutto è storia, cultura e tradizioni e che rappresenta al meglio il nostro saper fare. I grandi vini del Sannio avranno lo spazio che meritano e saranno protagonisti di un evento che racconta alla perfezione l’Italia enologica”.

Il programma prevede: domenica 22 marzo, l’incontro “Pizza napoletana STG e Falanghina del Sannio DOP: l’unione di due eccellenze di successo della Campania”, a cura di Camera di Commercio di Benevento e Sannio Consorzio Tutela Vini; lunedì 23 marzo la degustazione guidata “L’oro giallo del Sannio” e la degustazione guidata “I Vini del Sannio senza solfiti aggiunti” a cura di Camera di Commercio di Benevento e AIS Delegazione Benevento; martedì 24 marzo, la degustazione guidata “Aglianico, la forza del Sannio”, a cura anche questa di Camera di Commercio di Benevento e AIS Delegazione Benevento .

Nell’area espositiva della Camera di Commercio di Benevento sarà attivo per tutta la durata dell’evento un presidio informativo con due “Sannio wine trainer” per attività divulgative e assistenza ai visitatori.

Altre immagini