Il Club Ginnastico di Cristiana D'Anna si fa onore al Campionato Italiano di Monte di Procida In primo piano

Sono state due le intense giornate del Campionato Italiano di Categoria di Ginnastica Aerobica, riservato ai primi 12 classificati di ciascuna specialita' e categoria delle fasi interregionali, tenutesi al Pala Pippo Coppola di Monte di Procida (NA), che ha ospitato 320 atleti in rappresentanza di 36 societa'.

La società sannita “Club Ginnastico” non ha mancato l’appuntamento, partecipando alla competizione con la squadra agonistica allieve al primo anno di esperienza nel Campionato di categoria.

Nell’individuale femminile la giovane Chiara Salerno, precedentemente ammessa alla

finale nazionale con il 9° posto nell’interregionale di Ragusa, non ha totalmente espresso ai giudici la sua voglia di far bene, ottenendo così il diciannovesimo posto.

Nella categoria coppia, invece, la Salerno e Giulia Capozza hanno ben interpretato la coreografia sulle allegre note di “Lollipop” classificandosi quindicesime.

Nella medesima posizione, ma in una categoria differente, il trio composto da Antonella Ciullo, Maria Francesca di Iorio e Vittoria Muto ha chiuso la gara con un buon punteggio di qualità artistica (7,75), migliorando nettamente la performance rispetto alla precedente gara siciliana.

Infine la categoria “Gruppo” composto da Antonella Ciullo, Francesca Di Domenico, Maria Francesca Di Iorio, Marianna Musco e Vittoria Muto ha ottenuto il diciassettesimo posto a causa di alcuni fastidiosi errori di esecuzione.

Nonostante ciò, anche questa volta il Club di Cristiana D’Anna non ha potuto che ritenersi soddisfatto sia per le performance delle allieve sia per lo staff tecnico sempre pronto a nuove esperienze, infatti, Angela Calicchio e Martina Iammarino hanno

dato vita ad un nuovo ciclo agonistico con il vivaio allieve.

Da non dimenticare il gran numero di spettatori e soprattutto genitori che hanno sostenuto le singole esibizioni di queste ginnaste talentuose e piene di passione; delle giovani atlete in possesso di tutte le carte in regola per crescere in maniera esponenziale e raggiungere i tre scalini tanto contesi.

AUTILIA TESTA

Altre immagini