In primo piano - Il commiato del procuratore Giuseppe Maddalena

Il commiato del procuratore Giuseppe Maddalena In primo piano

Stamane, presso la Questura di Benevento, il procuratore capo della Repubblica Giuseppe Maddalena, in occasione del suo fine mandato, ha salutato il questore Antonio Borrelli ed i funzionari, rinnovando sentimenti di stima reciproca e ringraziamenti per l'operato che gli uomini e le donne della Polizia di Stato quotidianamente svolgono nell'ambito della nostra provincia.

Nell'occasione gli è stata consegnata una targa dal questore Borrelli.

Sempre in mattinata, Maddalena si è recato anche alla Rocca dei Rettori, sede dell'Ente provinciale sannita per salutare il presidente Claudio Ricci.

Al colloquio erano presenti il segretario generale Franco Nardone e la dirigente Pierina Martinelli.

Giuseppe Maddalena, che lascia la Procura di via De Caro per raggiunti limiti d’età, ha voluto salutare, dunque, le Istituzioni locali.

Il presidente Ricci, nel ringraziare vivamente il procuratore Maddalena per il riguardo e la cortesia, ha voluto esprimere a titolo personale e della Provincia di Benevento il più sentito e sincero apprezzamento per l’esemplare conduzione della Procura. 

Ella, dott. Maddalena - ha detto Ricci - ha rappresentato per tutti noi un modello da seguire ed ha costituito un presidio fondamentale di legalità, essendo peraltro di sprone e di monito per tutti i sanniti, in particolare per gli amministratori della cosa pubblica”.

Altre immagini