Il Comune di Benevento emana un'ordinanza che vieta l'utilizzo di botti nel centro storico In primo piano

Emanata stamani un'ordinanza finalizzata alla tutela delle persone e degli animali dai possibili danni derivanti dall'utilizzo di fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e simili artifizi pirotecnici.

Pertanto, dalle ore 14 del 30 dicembre 2016 alle ore 8 del 2 gennaio 2017 sarà vietato esplodere fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e simili artifizi pirotecnici all’interno del centro storico di Benevento, delimitato dalle Mura Longobarde, e comunque nei luoghi stretti e chiusi con presenza di persone e animali.

Agli eventuali trasgressori sarà comminata una sanzione pecuniaria che va da 25,00 a 500,00 euro.

Altre immagini