Il Conservatorio 'Nicola Sala' promuove un protocollo d'intesa con SoundtracksPRO Music Publishing In primo piano

Il Conservatorio di Musica 'Nicola Sala' di Benevento, in un crescendo di proposte didattico-artistiche improntate ad un'offerta formativa sempre piu' ampia e qualificata, sigla un protocollo d'intesa con SoundtracksPRO Music Publishing.

Appuntamento per venerdì 29 aprile 2016, a partire dalle ore 11.00, presso l’Istituzione di Alta Formazione Musicale sannita: sarà ufficializzato l'accordo e sarà presentata  la piattaforma SoundtracksPRO.com. In occasione dell'evento si parlerà anche di altre idee ed iniziative che SoundtracksPRO ha in programma sempre legate al mondo della Musica. La giornata, infatti, si dividerà in più fasi: firma ufficiale dell'accordo, presentazione delle piattaforme e incontri tecnici con docenti ed allievi.         

La firma dell'accordo apporterà un grande impulso alla didattica del Conservatorio, coinvolgendo gli allievi in modo attivo nella creazione di colonne sonore professionali che saranno distribuite sia in ambito nazionale che internazionale per i settori del Cinema, Teatro, Tv e Radio.

La SoundTracksPRO presenterà il suo portale dedicato al mondo dei compositori, un vero e proprio strumento professionale, che grazie a questa collaborazione, può trasformarsi in un'opportunità di inserimento lavorativo, già durante gli anni di studio, per gli allievi e le orchestre del Conservatorio, che avranno un impegno attivo e dinamico nella realizzazione di opere musicali originali.

Il Conservatorio di Musica di Benevento fa da capofila in Italia nell'aderire a questo innovativo progetto: una nuova esperienza di studio che immerge gli studenti direttamente nel mondo professionale della composizione e dell'arrangiamento di colonne sonore, generando profitti sia per i compositori stessi che per il conservatorio.

Il direttore  del Conservatorio, M° Giuseppe Ilario e la presidente Caterina Meglio, esprimono enorme soddisfazione per la stipula di questo innovativo protocollo d’intesa, promosso dalla loro ‘governance’, realizzato grazie anche al costante impegno del Capodipartimento del Dipartimento di Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali, M° Giosué Grassia, titolare di cattedra presso l’Ateneo beneventano.

Altre immagini