'Il fango ci ha resi più belli', Open Day all'Istituto 'Rampone' In primo piano

All'insegna dello slogan 'Il fango ci ha resi piu' belli' e' in corso l'Open Day per il 'Rampone' in via Scafa di Benevento.

L'Istituto 'Palmieri-Rampone-Polo', che ha affrontato nella sede in prossimità dell'ansa del Fiume Calore la devastante piena del 15 ottobre 2015, sta tornando alla normalità con la passione, il lavoro e l'abnegazione di docenti, collaboratori, studenti e genitori.

Il primo degli appuntamenti dell'Open Day del 'Rampone', nelle date del 16-17 gennaio e 13-14 febbraio, ha avuto dunque un sapore ed un significato speciali che possono essere riassunti nel gadget 'L'albero della rinascita' realizzato dagli studenti.

Il programma delle iniziative dell'Istituto diretto da Assunta Fiengo sono finalizzati, ovviamente come per tutte le scuole, a dare informazioni e notizie sull'offerta formativa dell'Istituto, ma fondamentalmente esso vuole dare anche qualcosa di più e cioé dimostrare la voglia e la capacità di tutta la Famiglia scolastica di riprendere il corso normale delle attività didattiche dopo l'alluvione di ottobre 2015 che lo ha gravemente colpito.

Tutti, docenti, collaboratori, studenti, genitori, danno una mano per recuperare suppellettili e materiale didattico dal fango e per rilanciare l'Istituto unitamente all'apporto economico dell'Ente Provincia, proprietaria della struttura.

Da segnalare le professionalità esterne Maurizio Pagnozzi, Lorenzo Palmieri, Melania Petriello, Valerio Vestoso, Mirko Nazzaro e Daniela Donatiello che, con le proprie competenze e conoscenze, aiutano il 'Rampone' a recuperare il terreno perduto e raggiungere nuovi traguardi.

Altre immagini