Il procuratore aggiunto Conzo visita la Rocca dei Rettori e il Tempio di Iside In primo piano

Il procuratore aggiunto della repubblica di Benevento, Giovanni Conzo, in forma strettamente privata, ha voluto visitare la Rocca dei Rettori (l'edificio rinascimentale e quello longobardo) ed il Tempio egizio di Benevento dedicato alla dea Iside presso il Museo Arcos, entrambi di proprietà della Provincia di Benevento.

Conzo, anche invitato dal presidente Ricci, aveva espresso nei mesi scorsi la volontà di visitare i due siti di beni monumentali, ma solo nelle scorse ore, aveva potuto trovare il tempo per farlo.

Il procuratore aggiunto era in particolare interessato alla storia dei due edifici affiancati e ai rinvenimenti archeologici dell'ultimo restauro: giunto, dunque, a “Porta Somma”, una delle 8 porte che consentivano l'accesso in città, Conzo ha visitato la Sala dell'Acquedotto, la Sala del Presidente, la Mostra permanente “Uomini eccellenti”, nonché il terrazzo sul Torrione da cui si gode una spettacolare veduta di Benevento e della Bella Dormiente del Sannio.

Inoltre il procuratore aggiunto ha visitato il Tempio isiaco beneventano di epoca imperiale romana, essendo appassionato da questa tematica.

Al termine della visita Giovanni Conzo si è dichiarato assai soddisfatto per la visita.

Altre immagini