Il sindaco Fausto Pepe ordina la chiusura delle scuole cittadine fino a sabato 17 ottobre In primo piano

Con dispositivo sindacale n. 002 del 15 ottobre 2015, e' stata definita anche per domani e dopodomani la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado per consentire la libera movimentazione dei mezzi di intervento della Protezione civile provinciale, regionale e nazionale oltre ai mezzi dell’Esercito, dell’Asia e della Gesesa.

Intanto migliora lo stato della viabilità sulle arterie esterne come la 372 Telesina e sulla tangenziale da Benevento est in direzione Pietrelcina.

Anche la viabilità cittadina risulta in via di normalizzazione: parzialmente liberata e transitabile per i mezzi di soccorso via Ponticelli. Criticità si registrano ancora nella viabilità interna del rione Ferrovia, percorribile sulle arterie principali, mentre restano critiche le condizioni di via Grimoaldo Re, via Nuzzolo e adiacenze.

Restano tutti chiusi i sottopassi cittadini in via precauzionale anche quando liberi da detriti e acqua.

In località Pantano Basso proseguono le operazioni di soccorso e salvataggio delle persone ancora sui piani alti e sui tetti. Dal Comando dei Vigili del Fuoco fanno sapere che rimangono da soccorrere ancora alcune persone.

Numerosi salvataggi sono stati effettuati con sommozzatori provenienti da Napoli presso il pastificio Rummo, dove sono state tratte in salvo 15 persone. Con un elicottero proveniente da Salerno si sta provvedendo ad ulteriori salvataggi.

Il sindaco di Benevento Fausto Pepe sarà in Prefettura alle ore 14.00, insieme al sottosegretario ai Trasporti, Umberto Del Basso De Caro, per coordinare le operazioni di protezione civile e gli interventi delle forze armate.

Altre immagini