In primo piano - Il tenente colonnello Alessandro Puel alla guida del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento

Il tenente colonnello Alessandro Puel alla guida del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento In primo piano

Alla guida del Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento è giunto il tenente colonnello Alessandro Puel, prendendo quindi il posto del comandante Pasquale Vasaturo.

Nato a Torino il 2 maggio 1971, Puel ha frequentato l'Accademia Militare di Modena ed ha conseguito le lauree in Giurisprudenza e in Scienza della Sicurezza Interna ed Esterna presso le Università La Sapienza e di Tor Vergata con il massimo dei voti.

La sua formazione è proseguita con la frequenza di numerosi corsi presso l'Istituto di diritto umanitario delle Nazioni Unite, il Centro Interforze di Formazione Intelligence dello Stato Maggiore Difesa e la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia.

Assegnato presso la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri, ha ricoperto l'incarico di comandante di Plotone Allievi Marescialli e di insegnante di misure limitative della libertà personale per i corsi di aggiornamento dei sottufficiali, quindi, ha retto l'incarico di comandante delle Compagnie Carabinieri di Ghilarza (Oristano) e Sanremo (Imperia), ha svolto i delicati incarichi di capo Cellula Informazione e Contro Informazione presso i Reggimenti Msu (Multinational Specialized Unit) in Kosovo e in Iraq, quest'ultimo in concomitanza con l’attentato di Nassiriya, dove ha contribuito a coordinare le operazioni e i soccorsi al personale caduto e rimasto ferito e quale primo assistente militare del Capo della Missione delle Nazioni Unite in Libano (Unifil).

Destinato al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, è stato capo della I Sezione Situazione e vice capo della Sala Operativa del Comando, impegnato nella raccolta delle informazioni d'interesse operativo nazionali e mondiali ed alla propulsione dei conseguenti interventi urgenti a livello centrale.

Quale ultimo incarico, sempre presso il Comando Generale, è stato capo della Segreteria Speciale Principale Cosmic-Focal-Atomal-Ue/Ss e capo Ufficio Sicurezza, due articolazioni dello Stato Maggiore deputate alla protezione delle informazioni coperte da segreto di Stato e classificate, d’interesse per la sicurezza nazionale.

Altre immagini