In primo piano - 'Illumina la notte' è la kermesse di arte contemporanea che coinvolgerà la Valle Caudina fino all'Epifania

'Illumina la notte' è la kermesse di arte contemporanea che coinvolgerà la Valle Caudina fino all'Epifania In primo piano

E' stato presentato questa mattina, presso il Museo MADRE di Napoli, il progetto regionale di rigenerazione culturale, urbana e turistica Illumina la notte con l'arte di Via Varco.

Durante l'incontro è stato illustrato il programma dell'intera manifestazione: si tratta di eventi culturali che, fino al prossimo 6 gennaio, illumineranno i borghi della Valle Caudina.

La manifestazione partirà da Rotondi il 28 ottobre con l'inaugurazione delle opere di Eugenio Giliberti, Umberto Manzo, Perino&Vele, Lucio Perone e Peppe Perone, artisti che vivono e lavorano sulla stessa strada.

Le cinque opere realizzate saranno posizionate lungo un percorso che attraverserà il centro urbano della cittadina caudina e hanno tutte lo scopo di rimandare alla storia e alle vecchie tradizioni locali.

Durante l'incontro, che si è svolta questa mattina, il direttore artistico Marco Tonelli ha illustrato il progetto alla stampa. Nel corso della conferenza sono intervenuti: il direttore del Museo Madre di Napoli, Andrea Viliani, il sindaco di San Martino Valle Caudina, Pasquale Pisano; Antonio Russo, sindaco di Rotondi; il primo cittadino di Roccabascerana, Roberto Del Grosso.

L'intero progetto è finanziato dalla Regione Campania nell'ambito del POC 2014-2020 - linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”.

Altre immagini