Inizia da Claudio Ricci il giro di saluti istituzionali del neo segretario del Pd Carmine Valentino In primo piano

Il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto stamani il neo segretario provinciale del Partito Democratico Carrmine Valentino.

L'incontro si e' svolto presso gli uffici della Provincia di Largo Carducci.

Valentino ha dichiarato di aver voluto avviare il proprio giro di saluti alle Istituzioni proprio con la Provincia in considerazione del delicato momento che sta vivendo questo Ente.

Alla Provincia - ha affermato Valentino - sono affidati compiti e funzioni molto delicati: l’Ente pertanto svolge un ruolo essenziale per le nostre comunità. La Provincia, però, si muove in un contesto di acuta sofferenza dei conti pubblici, di profonda ristrutturazione delle piante organiche dei dipendenti e di ampia revisione dei riferimenti legislativi: il tutto rende assai difficile e delicata sia la gestione delle attività ordinarie che la realizzazione di interventi molto attesi dalla popolazione, in particolare in questi giorni che seguono la devastante alluvione dello scorso mese di ottobre. A fronte di questa situazione sono venuto ad esprimere al presidente Ricci la piena solidarietà e la vicinanza del Pd alla sua azione e la più ampia disponibilità di tutta la sua struttura alla cooperazione per la rinascita del territorio”.

Dal canto suo, il presidente Ricci ha commentato così la visita del segretario provinciale del Pd: “Ringrazio vivamente Carmine Valentino per aver voluto dimostrare riguardo nei confronti dell’istituzione Provincia. Devo dire che ho sempre apprezzato molto in questi mesi il lavoro e la collaborazione del Pd nella programmazione e nella gestione della vita amministrativa della Rocca dei Rettori. Prendo atto con soddisfazione che Valentino ha voluto confermare quell’apporto all’azione amministrativa della Provincia che già si era manifestato con il suo predecessore Erasmo Mortaruolo, che egualmente ringrazio per quello che ha fatto. La visita e le parole di Valentino sono di grande conforto per noi amministratori della Provincia tenuto conto del delicato passaggio storico che stiamo vivendo”.

Altre immagini